Autistici e giardinieri


​Il progetto “Autistici e Giardinieri”, è stato realizzato con il contributo la Direzione Generale per lo Studente, l’integrazione, la partecipazione e la comunicazione del MIUR/Dipartimento per l’Istruzione e grazie a un protocollo d’intesa tra la Community Gardening dell’Università LUISS Guido Carli e la Onlus Insettopia.
Il focus del progetto è consistito in un corso di Orticultura destinato a ragazzi autistici.

L’obiettivo dell’iniziativa è stato di avvicinarli a un’attività concreta e formativa, promuovendo abilità che rendessero possibili percorsi lavorativi veri e propri, e richiamare l’attenzione sul problema del recupero a una vita sociale dei ragazzi con disabilità psichica.

Il senso dell’attività, infatti, non è stato quello di organizzare delle ore di semplice intrattenimento, ma di mettere a punto un “format” di continuità scuola lavoro centrato su ragazzi adolescenti e post adolescenti grazie all’operatività altamente specializzata di tutti gli attori del progetto e anche a momenti di integrazione con gli studenti dell’Università LUISS nell’ambito di studio del Diversity Management.

Il lavoro dei ragazzi, guidato attentamente da un Team di Operatori Specializzati, ha inoltre permesso di avviare il censimento della vegetazione del patrimonio arboreo della storica Villa de Herlitz, oggi una delle sedi dell’Università LUISS.